Ghostsniper9876

Elemento #: SCP-3221
Classe dell’oggetto: Euclid
Procedura speciale di contenimento: SCP-3221 deve essere mantenuto in una camera di dimensioni medie completamente al buio fatta eccezione per una fievole luce sulla porta della stanza. Non ci devono assolutamente essere finestre o condotti di aerazione nella sua stanza per evitare che SCP-3221 fugga. Si nutre dell’oscurità continuamente, se questa venisse a mancare si dissolverebbe nell’aria materializzandosi in un’altra zona buia casuale sul globo.

Nota: Dopo l’incidente 3221-C contenuto nel fascicolo #3221-012 è stata installata una porta di sicurezza con sistema di riconoscimento delle impronte digitali. Gli unici ad avere accesso alla stanza sono il Dr. B████ e il Dr. W████ che sono risultati immuni al suo potere non si sa per quale motivo.

Descrizione: SCP-3221 è una figura umanoide asessuata e senziente, priva di tratti somatici, simile ad un essere umano incappucciato alto sui 2 metri. È comunque in grado di comunicare attraverso la telepatia avendo il potere di infiltrarsi nella mente delle persone e di irrompere nei loro sogni. Come afferma nell’interrogatorio 3221-1B dice di chiamarsi Jake e gli dà estremamente fastidio essere chiamato con altri nomi.

È stato impossibile spostarlo in un sito già esistente per via della sua ostilità verso qualsiasi essere vivente che gli si avvicini e per questo motivo è stato necessario rinchiuderlo in una stanza e montare un sito temporaneo su di essa. SCP-3221 è stato trovato in M███████ nell’aprile del ████ in un’abitazione abbandonata localizzata da un ricercatore che aveva sognato molteplici volte l’edificio. Quest’ultimo è caduto in stato catatonico e non si è ancora ripreso.

Fascicolo #3221-012

Interrogatorio 3221-1B § Incidente 3221-C

Intervistatore: Dr. W████

Intervistato: SCP-3221

Il Dr. W████ ha provato a ottenere informazioni da SCP-3221 riguardo le sue origini e le sue intenzioni. L’interrogatorio è audio per percepire i rumori dell’ambiente e la voce del dottore ma è anche scritto dato che la voce di SCP-3221 non è percepibile nell’ambiente esterno. Sono state allegate anche le prove video registrate dalla telecamera esterna

Dr. W████: SCP-3221 riesci a sentirmi?

Un rumore disturbante proviene dalla stanza e nel video si riesce a vedere un’ombra attraversare la stanza lentamente

SCP-3221: Mi chiamo Jake.
Dr. W████: D- d- d’accordo, da dove vieni?
SCP-3221: Come te da mia madre
Dr. W████: [Parla in modo ansioso] E c-c-come sei diventato così?
SCP-3221: Così come?
Dr. W████: Nulla SCP-3221, c’è qualcosa che desideri?
SCP-3221: MI CHIAMO JAKE. Vorrei un po’ di compagnia
Dr. WSCP-3221: Tanto vale fare un tentativo

Uno degli agenti di classe D inizia a muoversi in modo sospetto avvicinandosi incontrastato dalle guardie di sicurezza all’ingresso della stanza di SCP-3221.

Dr. W████: D-739, cosa stai facendo? Allontanati subito! Guardie di sicurezza fate qualcosa!

Nel frattempo l’agente ha aperto la porta ed è entrato chiudendosela alle spalle. Subito dopo sembra essersi risvegliato da uno stato di incoscienza.

SCP-3221: Viene a farmi compagnia

Un rumore fortissimo viene emesso all’interno della stanza

D-739: Dove sono? Fatemi uscire! Vi prego… Vi preg…

Nella cassetta si può vedere l’agente D-739 venire letteralmente risucchiato all’interno del buio da una forza sconosciuta e scomparire tra le sue urla. Poi il silenzio totale, le guardie sembrano anche esse aver ripreso coscienza in quel momento.

Il Dr. W████ si è rifiutato di continuare la conversazione ed ha terminato l’interrogatorio chiudendosi successivamente nel suo ufficio. È stato installato un sistema d’accesso ad impronte digitali alla stanza per impedire che questo accada di nuovo.

Addendum 1A: Il sito è stato isolato e messo in quarantena temporaneamente. Tutte le uscite sono state sigillate per evitare che agenti manipolati da SCP-3221 possano uscire e disperdersi. È stato verificato che l’utilizzo del caschetto fornito dall’uniforme d’ordinanza SCP protegge parzialmente dalla manipolazione mentale, circa una volta su 3.

Addendum 2A: Dr. B████ è stato ucciso da un gruppo di agenti manipolati da SCP-3221, che successivamente si sono suicidati per i rimorsi o per i continui sogni ritraenti il viso di SCP-3221. È stata inviata una richiesta di riclassificazione dell’elemento da Euclid a Keter.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License