gabb0214

Elemento #: SCP-1111-IT

Classe dell'Oggetto: Keter

Procedure Speciali di Contenimento: La creatura deve essere contenuta in una stanza speciale insonorizzata, che non permette neanche l'entrata di luce in nessun modo, è obbligatorio usare visori speciali prima di entrare nella stanza che è in condizione di buio assoluto.
La stanza ha una forma circolare ed un diametro di quattordici (14) metri , ciò, insieme alla condizione di buio assoluto e al silenzio, manda in confusione la creatura, la quale è ferma al centro della stanza fino al momento del suo nutrimento, l'unica cosa che al momento mangia è il mercurio, in caso non venga nutrita entro 16 ore dall'ultimo pasto, si possono udire urla riconducibili a gemiti umani, sono scomparsi █ lavoratori nei paraggi della stanza l'unica volta che la creatura non è stata nutrita secondo l'orario pertinente. È vietato portare altri metalli nella stanza di contenimento senza permessi speciali, per via delle reazioni violente che causa alla creatura. È vietato portare qualsiasi cosa possa illuminare la stanza, ed è richiesta una distanza di almeno sei (6) metri dalla creatura per poter versare il mercurio sul pavimento, a quella distanza la creatura non è in grado di udire i suoni.

Descrizione: La creatura ha una forma indefinita, non riflette la luce in nessun modo e non si può descrivere la sua consistenza, dato che nessuno degli esaminatori è stato ritrovato dopo aver avuto contatto fisico con la creatura nella stanza di contenimento, nulla è stato registrato per impedire alla creatura di avere un punto di riferimento nella stanza tramite una telecamera.

Al momento non si sa dove sia stata ritrovata, nè come si sia scoperto il metodo di contenimento è trasporto, nessuna delle persone che ne hanno avuto a che fare hanno voluto parlarne . I soggetti coinvolti con la creatura morirono  senza aver proferito parola. La causa del decesso fu nel 95% dei casi suicidio, nel restante 5% non è stato ritrovato il cadavere.

Alcuni addetti al contenimento di SCP-1111 hanno affermato di aver provato giramenti di testa e mal'essere oltrepassando di poco il limite di 6 metri di distanza dalla creatura, dalle █ alle █
ore dopo arrivarono i primi sintomi di [DATI CANCELLATI], i soggetti che li hanno riportati sono stati terminati. La creatura è una forte minaccia fuori dalla stanza di contenimento e non può essere lasciata morire di fame, le conseguenze potrebbero essere terribili ed è stato negato qualsiasi tentativo di annientamento di quest'ultima, anche isolando la zona circostante non si sa cosa può accadere.

Non ci sono stati tentativi di fuga, e ciclicamente ogni 7 mesi, gli addetti all'alimentazione vengono cambiati, anche seguendo le norme di sicurezza finiscono in un grave stato di demenza, gli addetti incaricati al suo contenimento non vengono informati di ciò per non scatenare il panico, è stata provata la somministrazione di psicofarmaci ai dementi, nessun risultato è avvenuto.

Addendum 1111a: È stato proposto l'utilizzo di SCP 500 per rimuovere lo stato di demenza dei precedenti incaricati al contenimento di SCP 1111, viene negato. Al giorno d'oggi, ( █/█ █/█ █ █ █ ) si avrebbe bisogno di quattordici (14) pillole per rimettere in sesto tutti i soggetti.

Addendum 1111b: In giorno █/█ █/█ █ █ █ sono stati inviati 4 addetti al contenimento in un ala medica dell'istituto dopo essere uscito dalla stanza della creatura, nessuno parla, sembrano paralizzati dalla paura.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License