SCP 996: IL RAGAZZO "MOSTRO"

elemento #:996

classe dell'oggetto: safe euclid (dopo l'incidente)

procedure speciali di contenimento:
Il soggetto deve essere messo dentro una stanza 6×6 cubica fatta di metallo.
Non deve essere rimosso dalla cella se non sotto autorizzazione di personale di livello 5.
In caso di evasione del soggetto, bisogna contattare 5 guardie armate e sedarlo 23 volte 37 volte.

Descrizione: SCP-996 ha forma umanoide, come quella di un bambino, alta 1,64 e peso 45,70 kg, con un colore di pelle bianco pallido.

—Chiunque è nel perimetro di SCP-996 diventa calmo e felice — dopo l'incidente chiunque è nel perimetro di SCP-996 diventa arrabbiato con istinti omicidi contro il personale.
Ogni "cavia" usata con SCP-996 afferma che la sua mente era come se non fosse la sua, come se fosse controllata.

incidente SCP-996:
Il 13 Luglio 2005 lo scienziato █████ ██ ███ è entrato dentro la cella di SCP-996 per porgli delle domande.
Quando arrivò alla domanda:"Come ti chiami?" la ragazzina iniziò ad avere convulsioni finchè, lo scienziato █████ █████ iniziò ad urlare e mordersi il braccio.
SCP-996 venne sedata immediatamente e lo scienziato venne portato in infermeria psichiatrica, sopravvivendo.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License