Dott.ssa Natalia Sokolov
voto: 0+x

Elemento #: SCP-XXX-IT

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: La cella in cui l’anomalia è contenuta consiste in un semplice e spartano appartamento. All'interno della cella è presente un serbatoio riempito con 20 lt di emoglobina di provenienza umana, il serbatoio è mobile all'interno dell'aria di contenimento. Il serbatoio viene costantemente riempito da un sistema di tubature apposito, in caso di malfunzionamento, spesso causato da una coagulazione imprevista del sangue, i serbatoi dovranno essere riempiti da due membri classe D ogni volta che l’anomalia lo richieda per il suo mantenimento.

SCP-XXX-IT, quando si trova fuori dalla sua cella di contenimento, deve indossare costantemente una tuta ermetica che ricopra tutto il corpo del soggetto per impedire qualunque contatto dell'epidermide del soggetto con quella di qualunque altro essere umano. Nei periodi di tempo fuori dalla cella, l’anomalia, per sua necessità, trasporta sempre con sé una flebo mobile fornita di quattro sacche di emoglobina costantemente collegata al soggetto per via endovenosa. Tutto il sangue che egli necessita può essere di qualsiasi gruppo sanguigno a patto che sia umano.

Descrizione: SCP-XXX-IT appare come una donna di origine ucraina, sui trent'anni, con occhi verdi e capelli rossi, alta circa 1,7 m e sui 50 kg di peso, tale misura varia in base alla quantità di sangue assorbito da SCP-XXX-IT.

SCP-XXX-IT non è in grado di ricambiare autonomamente le cellule del suo corpo, bensì è in grado di ricambiarle assorbendo emoglobina umana, per questo motivo è in costante necessità di sangue. SCP-XXX-IT è in grado di assorbire emoglobina, tramite la sua epidermide, al contatto con altri esseri umani estraendolo tramite i pori della pelle, portando alla cancrena le sezioni di epidermide da esso toccate a una velocità disarmante. Gli scienziati assegnati a SCP-XXX-IT si sono rivelati restii a fornire un’ipotesi che spieghi le capacità dell’anomalia. L’ipotesi fornita è stata in seguito smentita e rimossa dall’articolo, gli scienziati non si sono ancora pronunciati su una nuova ipotesi.

SCP-XXXX è in grado di assorbire qualunque liquido attraverso la sua epidermide il che la porta a stare, quando si trova nella sua cella, il 90% del tempo immersa in una vasca, fornitale dal contenimento, ricolma di sangue o acqua, non totalmente in quanto ha bisogno di respirare come qualunque altro umano.

La Fondazione è entrata in possesso di SCP-XXX-IT nel ██/██/2005 nella città di ██████ in Russia dove egli risiedeva, a causa delle conseguenze che sopraggiungono quando qualcuno entra a contatto con la sua epidermide, il recupero, trasporto e contenimento di SCP-XXXX costò la vita a ██ membri del personale tra classe D, scienziati e membri della sicurezza. Dopo un breve periodo di prigionia SCP-XXX-IT sembra essersi adattato e rassegnato alla vita all’interno della Fondazione.

Addendum #1 : Ogni studio sulle capacità di SCP-XXXX è attualmente in fase di stallo.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License