asifer

Elemento #: SCP-[num]

Classe dell'Oggetto: Safe Euclid

Procedure Speciali di Contenimento:
SCP-[num] è conservato in una stanza del Sito 26.
Tutti i pezzi di SCP-[num] devono essere monitorati costantemente e non devono essere spostati ad eccezione di SCP-[num]-10 che comunque non deve lasciare la stanza.
Nel caso in cui uno degli artefatti si attivi bisogna segnalare lo stato di 'ALLERTA' mettendo il sito in quarantena.

Una volta rintracciato l'individuo con la mimica facciale di SCP-10 bisogna portarlo nella stanza di contenimento e fargli indossare il medesimo SCP per annullare le sue proprietà.
Solo dopo questa procedura è concesso rimuovere lo stato di calamità.

Nel caso in cui l'individuo sia impossibilitato a muoversi è permesso qualsiasi mezzo per portare a termine l'obbiettivo.
Sono consentite mutilazioni e scorticamenti se necessari.

Gli elementi di SCP-[num] da 1 a 8 devono essere disposti su supporti orientabili e devono obbligatoriamente dare le spalle a SCP-[num]-10.
SCP-[num]-10 non dovrà mai essere sulla linea visiva degli altri elementi di SCP-[num], vedi addendum [num]-04.

Importante

SCP-[num]-9 deve essere ritrovato al più presto al fine di contenere la minaccia.

Descrizione: SCP-[num] è un set di nove (9) maschere di pelle umana, ognuna avente una colorazione/etnia ed un tratto somatico differente.

La differenza più significativa è l'espressione che ogni maschera rappresenta:

  • SCP-[num]-1: Stupore;
  • SCP-[num]-2: Confusione;
  • SCP-[num]-3: Tristezza;
  • SCP-[num]-4: Rabbia;
  • SCP-[num]-5: Paura;
  • SCP-[num]-6: Imbarazzo;
  • SCP-[num]-7: Ribrezzo;
  • SCP-[num]-8: Esasperazione;
  • SCP-[num]-9: Felicità; smarrita

Al set originale si è aggiunta SCP-[num]-10, una maschera sintetica creata dalla Fondazione che ha le medesime caratteristiche di SCP-[num]-9 ad eccezione dell'effetto nocivo.

Ogni componente di SCP-[num] è formato da materiale biologico e da misture di resine vegetali non classificabili. Le analisi del DNA hanno rivelato le altre maschere non hanno un solo corredo genetico, ma che sono il frutto di [DATI CANCELLATI].

SCP-[num]-10 è stata realizzata tramite SCP-████, perciò presenta la medesima composizione.

SCP-[num] non presenta una minaccia se completo (stato inattivo) mentre è da considerarsi una seria minaccia se manca anche solo un elemento.

I soggetti che entrano in contatto con uno dei pezzi di SCP-[num] dimostrano un urgente bisogno di indossarlo.
Se gli viene permesso inizieranno a manifestare le emozioni che la maschera scelta rappresenta fino allo svenimento che di solito perviene dopo 20-30 min.

Nota: dopo questo stato il soggetto non è più recuperabile e deve essere terminato.

Dopo un periodo di tempo che varia tra le 2 e le 4 ore il soggetto, da ora denominato SCP-[num]-A, si sveglia presentando una particolare parafilia non riscontrata in precedenza.

I soggetti analizzati inizieranno a considerare la persona più vicina a loro come un oggetto, di solito una mobilia, e ad approcciarsi con esso come tale. Questa persona verrà da ora nominata SCP-[num]-B.

Se SCP-[num]-A viene assecondato non creerà problemi ma, se allontanato o bloccato dimostrerà crisi isteriche e violente.
Se lasciati soli SCP-[num]-A dimostrerà una forma di feticismo incontrollabile verso SCP-[num]-B dapprima accarezzandolo e in seguito ad utilizzandolo come l'oggetto da SCP-[num]-A dichiarato.

Dopo che è avvenuto un contatto costante della durata di 3 o 4 ore SCP-[num]-A inizierà a cercare un qualsiasi materiale contundente (in alternativa utilizzerà i denti o le unghie) prima di avventarsi su SCP-[num]-B uccidendolo.

Nota: È consigliato terminare SCP-[num]-A prima di questa fase.

Dopo il decesso di SCP-[num]-B, se i suoi resti non vengono prelevati, questi verranno utilizzati da SCP-[num]-A che realizzerà, con parti di questi, l'oggetto del suo desiderio con un'accuratezza impressionante.

Dopo aver terminato il suo elaborato SCP-[num]-A morirà di morte celebrale senza che ci siano provvedimenti esterni.


Diario di Recupero

SCP-[num] è stato recuperato il 7 agosto 1957 da una squadra di ricercatori scelti.

Durante il contenimento ci sono state varie complicazioni che hanno ridotto il personale ad un solo membro, vedi [dati cancellati].

SCP-[num] è stato consegnato alla fondazione il 17 novembre 1957, dopo che l'agente sotto copertura, Edward Theodore, è stato catturato dalla polizia locale.

Non è stato possibile recuperare l'agente sotto copertura a causa della diffusione della notizia.

Nota della Fondazione:

Per il mondo è un assassino, per noi un caro amico, addio Ed Gein.

E' stata eretta una statua in suo onore nella sala dei caduti in servizio per la sua alta devozione nei riguardi della fondazione.

Qualsiasi informazione riguardante la sua innocenza non può essere trapelata, ci scusiamo con i parenti.


Addendum [num]-01: Non è importante che tipo di maschera viene scelta, dopo lo stadio emotivo il risultato sarà il medesimo per ognuna di esse.

Addendum [num]-02: Provando ad indossare una qualunque maschera mentre SCP-[num]-A è ancora in vita non assortirà nessun effetto.

Addendum [num]-03: Il personale sotto effetto del secondo evento di SCP-[num] risulta cieco, anche se provvisto di occhi, ed esprime un costante sorriso ricollegabile a SCP-[num]-9.

Addendum [num]-04: Posizionando SCP-[num]-10 davanti ad un altro pezzo di SCP-[num] questo diventerà inutilizzabile per 6 giorni.
In questo periodo sarà necessario ritornare al metodo di contenimento precedente terminando SCP-[num]-A.

Nota del Dr. ██████: A quanto pare riescono a capire la differenza.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License